Ecm

LA CUTE: PREVENZIONE E CURA DELLE SKIN TEARS E DELLE DERMATITI ASSOCIATE ALL’INCONTINENZA

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

LA CUTE: PREVENZIONE E CURA DELLE SKIN TEARS E DELLE DERMATITI ASSOCIATE ALL’INCONTINENZA

PROGRAMMA E SCEDA ISCIZIONE CLICCA QUI

Vicenza il 6 Ottobre 2018

Figura Professionale:
Medico chirurgo
Discipline: Angiologia, Chirurgia generale, Chirurgia plastica e ricostruttiva, Chirurgia vascolare, Dermatologia e venereologia, Geriatria, Malattie metaboliche e diabetologia, Medicina generale (medici di famiglia), Medicina interna
Farmacista
Discipline: Farmacia ospedaliera, Farmacia territoriale
Infermiere
Responsabile scientifico:
Rosa Rita Zortea
Sede:
IPAB di Vicenza c/o Residenza “Girolamo Salvi”, Corso Padova 59 – 36100 Vicenza – VICENZA
Regione:
Veneto
Crediti:
7
Durata:
7
Codice Evento:
240035
Obiettivo Formativo:
Applicazione nella pratica quotidiana dei principi e delle procedure dell’evidence based practice (EBM – EBN – EBP)
Numero Max Partecipanti:
50
Contatti:
Email: aislec@sintexservizi.it Telefono: 02/66703640

Scarica il programma e la scheda d’iscrizione


Razionale

Gestire a aver cura della cute integra è di fondamentale importanza per ridurre e prevenire l’insorgenza di varie tipologie di lesioni cutanee quali dermatiti associate all’incontinenza (DAI) e skin tears (ST). Rappresentano le principali problematiche cutanee che riconoscono nella fragilità della cute dell’anziano la loro primaria eziologia, Le ST sono lesioni traumatiche della pelle, quale conseguenza di forze di taglio e di sfregamento, spesso sono dolorose, risultano in gran parte prevedibili e colpiscono prevalentemente la popolazione anziana sono molto frequenti ma, nonostante ciò, non sono ancora state adottate definizioni e classificazione univoche.

Le Dermatiti Associate all’Incontinenza (DAI), pur rappresentando un significativo elemento di rischio anche per le lesioni da pressione, hanno ricevuto una adeguata attenzione solo di recente. Infatti il loro corretto e standardizzato inquadramento è relativamente recente: solo a settembre 2014 si è tenuta la Consensus Conference dove sono state definiti i soggetti a rischio, i fattori predisponenti, la categorizzazione, il ruolo della DAI nello sviluppo delle ulcere da pressione, il tipo di approccio in relazione alla severità delle lesioni.

Questo corso ha lo scopo di aumentare e diffondere le conoscenza e la condivisione della buona pratica rispetto alla prevenzione e alla corretta valutazione e gestione di questo tipo di lesioni cutanee così frequenti, a volte sottostimate sia nei numeri che nell’importanza.

Il corso si rivolge agli operatori sanitari coinvolti nell’assistenza di soggetti a rischio o con compromissione dell’integrità cutanea.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI CLICCA QUI

 

Share.

Comments are closed.