Riparare relazioni di cura in panne: il caso di pazienti e familiari che non collaborano

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Data:
3 e 9 maggio 2014


Luogo e sede:
Sala Meeting Albergo san Raffaele, Viale X giugno 10 ? Vicenza

ISCRIZIONI AL SITO: www.sinergiaesviluppo.eu

SCARICA IL PROGRAMMA

Docenti: prof. Christa Zimmermann, dott.ssa Lucia Maron

Introduzione:
La professione infermieristica, nell’affrontare e gestire quotidianamente i bisogni assistenziali dei
pazienti, si trova spesso a confrontarsi con gli stessi ed i loro familiari rispetto alla situazione ed al
vissuto esperienziale derivato dallo stato di malattia, con risposte estremamente differenziate da
parte loro (da collaborazione nel progetto di cura fino a rifiuto della condizione e dei trattamenti).
L’aspetto relazionale nelle situazioni difficili richiede elevate competenze nell’infermiere, che deve
rispondere adeguatamente garantendo la qualità della presa in carico.

Obiettivi e contenuti:
? Offrire a ciascun partecipante una maggiore consapevolezza circa le proprie modalità
comunicative e relazionali nel proprio contesto lavorativo e gli strumenti per migliorare le
strategie nella gestione situazioni e di rapporti e professionali vissuti come difficili

? Esercitarsi nell’uso delle tecniche comunicative di “ascolto attivo” richieste per instaurare
e mantenere l’alleanza di collaborazione con pazienti e familiari in disaccordo, rassegnati,
sfiduciati, ostili o arrabbiati

Destinatari: Infermieri, Infermieri pediatrici, Assistenti sanitari.

Quota partecipazione iscritti al collegio IPASVI di Vicenza: € 20

Crediti ECM: 10

PROGRAMMA DETTAGLIATO:

140503vi_programma-2

Share.

Comments are closed.

CHIUDI
CHIUDI